Tutorial Fiori e Piante: Tulipano semplice (livello medio)

Ciao a tutti Ranocchietti!

Il tulipano è il fiore preferito in assoluto di mia nipote (la maggiore) e ha insistito tanto perché lo ricreassi insieme a voi!
Il tulipano è un fiore molto elegante e ha una fragranza particolare. Purtroppo però i tulipani veri non restano in fiore per più di due o tre giorni. Un vero peccato!

Grazie a questo tutorial creeremo dei tulipani simili a quelli veri che potranno fare bella mostra nel vostri vasi per mooolto tempo!

Qui trovate un video-riassunto del tutorial che di seguito è spiegato passo passo!

Adesso Correte a prendere il materiale e…
Divertiamoci!

Materiale:

  • Carta crespa Rossa
  • Farina di Polenta
  • Caffè in Polvere
  • 3 pezzi di fil di ferro spesso
  • fil di ferro molto sottile
  • carta crespa bianca
  • colla vinilica
  • guttaperca verde
  • Materiale aggiuntivo: pinze, pennello, forbicine, tronchesine

Attenzione: ricordate di  lavorare la carta con la zigrinatura verticale e di proteggere il vostro piano di lavoro.

tutorial template

Come sempre qui sopra trovate il pattern da stampare e ritagliare per avere il modello per ritagliare i petali. 😉

tutorial_ tulipano_10 - Copia  tutorial_ tulipano_20 - Copia

Pieghiamo la carta che avremo tinto o bagnato in precedenza a fisarmonica e sovrapponendo il modello ritagliamo 6 petali. Ora tagliamo 6 segmenti di fil di ferro sottile della lunghezza di circa 10 cm.

tutorial_ tulipano_30 - Copiatutorial_ tulipano_40 - Copiatutorial_ tulipano_45 - Copiatutorial_ tulipano_50 - Copia

Con il pennello copriamo di colla il fil di ferro e con attenzione lo adagiamo nel centro del petalo. Chiudiamo il petalo in due in modo da far aderire il fil di ferro centrale e con la punta delle dita ripassiamo lungo il centro per “rivestire” il fil di ferro.

tutorial_ tulipano_70 - Copiatutorial_ tulipano_111 - Copiatutorial_ tulipano_112 - Copia

Ripetiamo l’operazione con tutti i petali e dopo qualche minuto apriamoli delicatamente. Il fil di ferrò sarà rimasto inglobato nella carta e fornirà da telaio al petalo che sarà così flessibile. Delicatamente allarghiamo un po’ la carta di ogni petalo dal centro verso l’esterno conferendogli una forma un po’ bombata.

tutorial_ tulipano_90 - Copiatutorial_ tulipano_100 - Copiatutorial_ tulipano_102 - Copia

Adesso creiamo i pistilli neri. Prendiamo di nuovo il fil di ferro sottile e tagliamo 6 segmenti lunghi 15cm circa. Con una strisciolina di carta crespa bianca ricopriamo il primo fil di ferro allargando la carta e girando su se stesso il fil di ferro. Ora con la pinza curviamo una estremità del fil di ferro in modo da creare un occhiello.

tutorial_ tulipano_103 - Copiatutorial_ tulipano_104 - Copiatutorial_ tulipano_105 - Copia

Immergiamo l’occhiello nella colla e poi nel caffè in polvere. Con le dita delicatamente aggiustiamo la forma del pistillo e mettiamo ad asciugare. Ripetiamo le operazioni per tutti e sei i segmenti.

tutorial_ tulipano_106 - Copiatutorial_ tulipano_108 - Copiatutorial_ tulipano_109 - Copia

Ora creiamo i pistilli centrali. Prendiamo il fil di ferro spesso da fiorista e rivestiamolo con un pezzetto di carta crespa bianco come abbiamo fatto per gli altri pistilli. Con le pinze creiamo ad un’estremità un occhiello e cospargiamolo abbondantemente di colla.

tutorial_ tulipano_110 - Copia

Adesso immergiamo l’occhiello nella farina di polenta e con la punta delle dita diamogli delicatamente la forma. Mettiamo ad asciugare e ripetiamo l’operazione anche per gli altri due fili di ferro.

tutorial_ tulipano_113 - Copiatutorial_ tulipano_114 - Copiatutorial_ tulipano_115 - Copia

Una volta asciutti prendiamo i tre pistilli ricoperti di polenta, riuniamoli a mazzetto e con la guttaperca verde chiaro andiamo a fissarli insieme lasciando un dito dal pistillo. Adesso con la pinza prendiamo pistillo per pistillo e lo pieghiamo in modo da formare una stella.

tutorial_ tulipano_118 - Copiatutorial_ tulipano_116 - Copiatutorial_ tulipano_117 - Copia

Adesso a due a due inseriamo i pistilli neri negli spazi vuoti tra un pistillo giallo e l’altro e fissiamo tutto con un pezzo di guttaperca. N.B: I pistilli neri andranno posizionati un po’ più in alto rispetto a quelli gialli, come si vede in foto.

tutorial_ tulipano_119 - Copiatutorial_ tulipano_120 - Copia - Copiatutorial_ tulipano_121 - Copia

Ora incolleremo i petali. Il prossimo passaggio sarà un po’ delicato: con il pennello mettiamo un po’ di colla alla base dei primi tre petali. Prendiamo il primo petalo e facciamo aderire la base del petalo ad un dito di distanza dai pistilli gialli, poi incolliamo un po’ distante il secondo petalo e poi il terzo.

tutorial_ tulipano_123 - Copiatutorial_ tulipano_124 - Copiatutorial_ tulipano_125 - Copia

Avremo ottenuto una sorta di triangolo di petali. A questo andremo ad incollare gli altri tre petali negli spazi vuoti sovrapponendo i petali.

tutorial_ tulipano_126 - Copiatutorial_ tulipano_127 - Copiatutorial_ tulipano_128 - Copia

Ultimo passaggio! Prendiamo la guttaperca verde chiaro e andiamo a fissare i fil di ferro dei petali lungo lo stelo. Infine ricopriamo lo stelo per la lunghezza desiderata. Come ultima cosa non resta che aprire il tulipano dandogli la sua caratteristica forma a calice piegando delicatamente i petali all’indietro grazie all’anima di fil di ferro che avevamo inserito.

tutorial cover3

DA-DAAAAAN!
Questo è il risultato! ❤

tutorial cover2
Spero che il tutorial vi sia piaciuto! 🙂
Come al solito aspetto i vostri commenti e vi esorto a sperimentare anche voi, a creare nuovi tulipani dei vostri colori preferiti!

Annunci

Informazioni su nonnaranocchia

Sono Nonna Ranocchia! Mi diverto a realizzare fiori di carta crespa e composizioni floreali per ogni occasione! Se vi piace quel che faccio, venite, seguitemi! Ogni settimana nuove creazioni, piccoli consigli e divertenti tutorials!

Pubblicato il 17 giugno 2015, in Tutorials con tag , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: