Tutorial Fiori e Piante: Calla di Carta Crespa (livello medio)

Ciao a tutti Ranocchietti!

Eccoci ad un nuovo tutorial!
Questa settimana ho pensato di ricreare un fiore molto delicato: la calla.
Questo fiore per molti versi è considerato il simbolo della bellezza e della femminilità. Viene molto utilizzato nei bouquet per le spose e per le comunioni proprio perché simboleggia la purezza ma anche un nuovo inizio!

Senza indugiare oltre, procuriamoci i materiali e…
Divertiamoci!

Materiale:

  • Carta crespa bianca
  • Farina di Polenta
  • Fil di ferro da fioristi
  • Tubicino di gomma
  • Cotone idrofilo
  • Guttaperca
  • Materiali aggiuntivi: colla vinilica, forbici, pennello

calla_di_carta_crespa_nonnaranocchia_schema_pattern_calla_tutorial_calla_1

Ricordatevi di stampare la sagoma qui sopra per ritagliare il petalo della calla! 🙂

tutorial_calla_10tutorial_calla_15tutorial_calla_20

Iniziamo col ritagliare un rettangolo di carta, e incolliamolo a metà. Poi seguendo la sagoma ritagliamo il petalo della calla.

tutorial_calla_25tutorial_calla_30tutorial_calla_37

tutorial_calla_40tutorial_calla_50tutorial_calla_55

Ora realizziamo il particolare pistillo centrale della calla dal suo aspetto “granuloso”.
Prendiamo i tre fili di ferro da fioraio, prendiamo un pezzo di cotone e diamogli una forma allungata. Posizioniamo i fili metallici nel centro del batuffolo di cotone poi con la colla vinilica leggermente annacquata cospargiamo il fil di ferro e ripieghiamo il cotone su di esso. Lasciamo asciugare.

tutorial_calla_70tutorial_calla_75tutorial_calla_80 tutorial_calla_85

Cospargiamo il pistillo di cotone con la colla. Stendiamo un leggero strato di polenta e rotoliamoci sopra il pistillo con attenzione.

tutorial_calla_90tutorial_calla_91tutorial_calla_92tutorial_calla_93

Mentre il pistillo si asciuga ben bene procediamo col dare la forma al petalo. Con i pollici dal centro allarghiamo leggermente la carta andando verso i bordi in modo da creare una sorta di conca. Aiutandoci col il dorso di un coltello arricciamo verso l’esterno i bordi del petalo. Infine con una biro o un pennarello arrotoliamo leggermente i lati in basso del petalo.

tutorial_calla_94tutorial_calla_96tutorial_calla_95

Ora non resta che unire il pistillo al petalo. Posizioniamo il pistillo al centro del petalo che abbiamo creato. Cospargiamo di colla la base e poi tenendo ben saldo il centro del fiore da dove parte il pistillo, sovrapponiamo leggermente i due lati del petalo.

tutorial_calla_98tutorial_calla_99tutorial_calla_a_1

Assicuriamo la base del petalo al pistillo con qualche giro di guttaperca verde chiaro in modo da creare il calice del sepalo tipico delle calle. Tagliamo un tubicino di gomma e facciamoci passare dentro i fili di ferro. Ricopriamolo infine con la guttaperca per dare allo stelo quella sua caratteristica robustezza che ha nelle calle.

calla_di_carta_crespa_nonnaranocchia

Ecco il risultato!
Se messo in un mazzo l’effetto è notevole! ^_^
Divertitevi anche voi a realizzare tante bellissime calle! ❤

Alla prossima, un abbraccio dalla vostra Nonna Ranocchia!

Annunci

Informazioni su nonnaranocchia

Sono Nonna Ranocchia! Mi diverto a realizzare fiori di carta crespa e composizioni floreali per ogni occasione! Se vi piace quel che faccio, venite, seguitemi! Ogni settimana nuove creazioni, piccoli consigli e divertenti tutorials!

Pubblicato il 5 agosto 2015, in Tutorials con tag , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: